Dentista - Odontoiatra a Firenze e Colle Val d'Elsa.

Studi Dentistici Orlando, Dentista Odontoiatra - Alitosi
Alitosi terapia

Alitosi terapia

Alitosi significa semplicemente alito cattivo dal latino Halitus (aria respirata) e Osis (alterazione patologica), un problema di cui soffrono molte persone e può essere legata ad una scorretta igiene orale od a condizioni patologiche sistemiche più gravi. Si calcola che circa il 40% della popolazione soffre di alitosi cronica.

 

Le cause dell'alitosi sono tante, tra cui:

•  Scarsa igiene orale (uso non corretto dello spazzolino e del filo interdentale) 

•  Problemi gengivali (parodontite)

•  Carie dentaria

•  Lingua

•  Polpa esposta

•  Ferite post-chirurgiche

•  Residui alimentari fra i denti

•  Corone o ponti non ben adattate

•  Cisti fistolizzate che drenano nella bocca

•  Cancro orale 

•  Ulcerazioni

•  Uso di cibi quali aglio o cipolla

•  Prodotti contenenti alcool o/e tabacco

•  Secchezza delle fauci (causata da medicinali particolari, disturbi clinici e dalla riduzione del flusso della saliva durante il sonno - da cui il termine "alito mattutino")

•  Malattie sistematiche quali:

· Malattie respiratorie (faringiti, tonsilliti, sinusiti, ozena, bronchiti croniche, carcinomi bronchiali, bronchiectasieche causano necrosi tissutali e ulcerazioni producendo gas maleodoranti)

· Malattie gastriche (reflusso gastroesofaseo, ernia iatale, diverticolite, steatorrea e sindromi da malassorbimento, duodeniti, ulcere gastriche, infezioni da Helycobacter Pilorii, malattie infiammatorie, tumori)

· Malattie renali (glomerulonefrite croniche)

· Diabete (accumulo di corpi che tonici col caratteristico alito)

· Trimethylaminuria o sindrome di alito di pesce

· Lesioni tumorali

 

Come so se sono affetto da Alitosi?

Il modo migliore per sapere se soffrite di alitosi è di coprire la bocca e il naso con la mano, esalare e annusare il proprio alito. Un altro modo è di chiedere al proprio dentista se il vostro alito emana cattivi odore.

Ricordatevi che molte persone soffrono di alitosi mattutina che è il risultato della riduzione del flussi di saliva durante il sonno, la quale permette agli acidi e agli avanzi di putrefarsi nella bocca.

Lavarsi i denti e la lingua e passare il filo interdentale sia la sera prima di andare a dormire che al mattino, eliminerà l'alitosi mattutina.

 

Come posso prevenire l'Alitosi?

Oltre ad eliminare il cibo che causa l'alitosi, si può ridurre il rischio seguendo semplici regole:

•  Lavarsi i denti due/tre volte al giorno e usare il filo interdentale quotidianamente per rimuovere la placca e particelle di cibo. Anche spazzolare la lingua aiuta a ridurre l'alitosi;

•  Rimuovere la dentiera la notte e pulirla prima di rimetterla al mattino; 

•  Andare dal dentista con regolarità per controlli e per l’igiene.

 

Se soffrite di alitosi cronica e lavarsi i denti e usare il filo interdentale non è sufficiente, consultateCi poiché può essere il sintomo di qualche problema più grave. Solo il dentista può dire se soffrite di disturbi gengivali, secchezza delle fauci, eccesso di placca oppure indagare altre situazioni patologiche di natura extraorale più importante che possono essere cause profonde dell'alitosi.

 

Gli Studi Dentistici Orlando si trovano nel Centro di Firenze (zona piazzale Michelangelo) e a Colle Val d'Elsa, il nostro staff è a tua disposizione per informazioni e chiarimenti sui trattamenti.

 

 

Contatta lo studio per maggiori informazioni

Invia una mail a federica@studidentisticiorlando.it

 



Studi Dentistici Orlando
Firenze
Via Por Santa Maria,8 - Tel. 055.284095
Via Pietro Tacca, 43 - Tel. 055.687900
Colle Val d'Elsa
Via Pieve in Piano, 85 - Tel. 0577.920281
Orari di aperura:
Lunedì-Venerdì: 9.00-13.00 • 15.00-19.00


  • Italiano
Studi Dentistici Orlando, Dentista Odontoiatra • P.I. 1168050522 | Web Agency Altavista - Informativa Cookies
Studi Dentistici Orlando, <a href=../index.html>Dentista Odontoiatra</a>  News Feed